Richiesta rapida
chiudi
  •  
  •  

“Waalwege”, i sentieri d’acqua

Le rogge (Waale in lingua tedesca) sono canali artificiali destinati al trasporto dell’acqua per l’irrigazione dei frutteti e dei vigneti. Gli stretti sentieri che affiancano questi canali sono detti “Waalweg”, cioè sentieri d’acqua. La loro costruzione iniziò nel XIII secolo e oggi rappresentano un patrimonio culturale di grande valore per l’Alto Adige, oltre che la meta di piacevoli passeggiate.

Già molti secoli fa, per ovviare alla scarsità e all’irregolarità delle precipitazioni nella conca di Merano e in Val Venosta, i contadini avevano cominciato a scavare molti chilometri di canali per il trasporto dell’acqua, attinta dai torrenti nelle valli sopra la città.

Südtirol Wetter wird geladen...
   
 

Questo sito internet utilizza cookie per rendere la navigazione su esso efficace e senza problemi. Se continua a navigare su questo sito internet, acconsente all’uso dei nostri cookie.

Informazioni sui cookie Accetta